Hai 0 prodotti nel carrello

Vini Rossi

Firriato - Santagostino Baglio Sorìa
Firriato - Santagostino Baglio Sorìa
  • Peso spedizione: 1.516kg.
  • disponibilità in magazzino: 25
  • Prodotto da: Firriato

Price:   12.90EUR

Da inserire:          

Classificazione: IGT Sicilia
Vitigno: Nero d’Avola 50% e Syrah 50%
Zona di produzione: Agro di Trapani - Tenuta Baglio Sorìa
Tipo di terreno: Calcareo argilloso
Esposizione: Sud - sud/ovest (200 mt. s.l.m.)
Sistema di allevamento: Controspalliera con potatura a cordone speronato/Guyot
Piante per ettaro: n° 5.500/6.000
Resa per ettaro: 7.000/7.300 kg
Epoca di Vendemmia: Nero d’Avola: II decade di settembre; Syrah: I decade di settembre
Temperatura di fermentazione: 24°-26°C
Periodo di fermentazione: 10 giorni
Vinificazione: Tradizionale in rosso in vasche di acciaio inox termocontrollate
Fermentazione malolattica: Svolta
Affinamento: 8 mesi in barriques di rovere americano
Affinamento in bottiglia: Circa 6 mesi
Grado alcolico: 14,5% vol.
PH: 3,40 (val.medio)
Acidità totale: 5,96 g/l (val.medio)
I° vendemmia prodotta: 1991
Produzione annata: 400.000 bottiglie
Formati: Bottiglia da 50cl. - 75 cl. e 1,5 lt.
Temperatura di servizio: 16°-18°C
Calice consigliato: Ballon leggermente panciuto
Colore: Rubino fitto e profondo dalle vivaci tracce violacee
Olfatto: Si presenta con concentrate e ben definite nuance di marasca, frutti di
bosco, rabarbaro, chiodi di garofano, erbe aromatiche e prugna, che si
avvicendano e intersecano a fascinosi sentori di liquirizia, inchiostro e foglie
di tabacco.
Palato: Soave, morbido e carezzevole, esibisce la sua grande personalità di impronta
fortemente mediterranea coniugando con ammirevole armonia una stoffa
potente ed esuberante, straordinario brio gustativo, tannini vellutati e di
rara nobiltà.
Caratteristiche: È un vino che ha fatto la storia della moderna enologia siciliana, da sempre
apprezzato su tutti i mercati internazionali, complesso e di caratura
superiore, di immensa bevibilità e piacevolezza, dal frutto quasi “carnoso”,
un fuoriclasse della sua categoria.
Abbinamenti: La sua versatilità lo rende compagno ideale di piatti come le lasagne al forno
ricolme di ragù, il filetto di vitello ai funghi selvatici, il cinghiale in umido, la
lepre in salmì, le costine di maiale con le prugne. Eccellente l’abbinamento
ai formaggi stagionati, con cui ben dialoga in ragione della sua impareggiabile
morbidezza.

Recensioni attuali: 0

Prodotto inserito in catalogo sabato 08 dicembre, 2012.